Hi-Tech

Alibaba: dopo 13 anni Jack Ma uscirà dal board di Softbank. Ecco perché

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dal 25 giugno Jack Ma, fondatore di Alibaba, uscirà dopo 13 anni dal board di Softbank, la holding finanziaria giapponese che, fondata da Masayoshi Son, finanziò la crescita del colosso dell'e-commerce cinese.

Nel 2000 infatti, un anno dopo la fondazione di Alibaba, Softbank investì 20 milioni di dollari nell'azienda cinese tramite il fondo di venture capital Vision Fund; oggi ne possiede circa il 25%, una quota stimata intorno ai 100 miliardi di dollari che rende Softbank il singolo azionista più grande di Alibaba.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Nikkei, la decisione di Jack Ma è da ricondurre alle scelte di mercato non condivise all'interno di Softbank Group e ai risultati deprimenti sul fronte economico di quest'ultima. Proprio nei giorni scorsi infatti il presidente della holding, Masayoshi Son, ha rivelato che Vision Fund ha registrato la perdita più grande di sempre, pari a 18 miliardi di dollari, mentre la casa madre Softbank ha perso 13 miliardi di dollari.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 540 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker