Sport

Felleca tuona: “Il Foggia deve andare in C, punto. Ci sono società e società…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il Foggia batte di nuovo i pugni. Il patron dei pugliesi Roberto Felleca ribadisce come il club (secondo a un punto dalla capolista Bitonto nel girone H di Serie D) meriti di giocare la Serie C il prossimo anno alla luce del progetto e anche del prezzo pagato in sede d’iscrizione la scorsa estate.

Intervistato da TMW Radio, afferma: “Ci hanno detto che faranno tutto il possibile per le squadre come noi che hanno affrontato un determinato percorso di impegno economico. Ridimensionare le squadre professionistiche mi sembra corretto, ma va fatto subito. La città però non può aspettare riforme: si deve andare in C e punto. Non abbiamo gli stessi diritti degli altri, bisogna essere obiettivi. Ci sono società e società. Il danno economico sarebbe pesantissimo. Una città intera e una regione ancora più deluse: anche io mi sono preso il rischio di prendere il Foggia in Serie D, ma fare un altro campionato da dilettanti vorrebbe dire una perdita milionaria”.

E sottolinea: “Credo che sia corretto che i campionati non riprendano. Vorremmo rispetto dal punto di vista sportivo, a parte il blasone indiscusso e la storia del Foggia, noi e il Palermo abbiamo presentato un conto oneroso per partecipare al campionato, e il fatto che fossimo lì a giocarcela ad un punto di distanza spero che sia tenuto di conto. Vorrei essere colui che nell’anno del centenario li ha ripresi dal fallimento e riportati nei professionisti. Poi in futuro come minimo la Serie B: questo è il mio sogno. Speriamo intanto di salire in Serie C, secondo me il campionato l’avremmo vinto”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, IDEA BRANDUANI? PARLA L’AGENTE

SORRENTINO: “QUELLA NOTTE UN MA SCORDU CCHIU”

I CLUB DICONO NO AL PROTOCOLLO

L’articolo Felleca tuona: “Il Foggia deve andare in C, punto. Ci sono società e società…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker