Hi-Tech

Disney vuole mantenere l'esperienza cinematografica per i suoi blockbuster

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Disney ha detto di voler continuare ad appoggiarsi ai cinema per i suoi blockbuster futuri, riferendosi in particolare ai prossimi film della Marvel, tra cui Black Widow (in uscita questo novembre). La pandemia ha scombussolato un po' tutti gli equilibri del settore, e ha dimostrato che anche un film ad alto profilo rilasciato direttamente nel mercato VOD (Video On Demand) può avere un enorme successo; ma il nuovo amministratore delegato di Disney Bob Chapek dice che l'azienda continua a credere molto nella potenza dell'esperienza di visione nelle sale, e che soprattutto per i film più importanti risulta ancora la strategia più efficace.

Detto questo, Disney è posizionata in modo tale da avere il lusso della scelta, visto che il suo servizio di streaming Disney+ sta avendo un successo enorme (v. ultimi dati). Chapek dice che comunque non ci sono linee guida interne precise su quali film fare debuttare al cinema e quali in streaming, si deciderà di volta in volta per ogni titolo.

Le sale cinematografiche sono tra le vittime colpite più duramente dalla pandemia. Date le caratteristiche del coronavirus SARS-CoV-2, che si trasmette molto facilmente da un essere umano all'altro attraverso le minuscole goccioline che si emettono normalmente quando si tossisce, respira o starnutisce, i cinema sono stati inevitabilmente tra i primi a chiudere ed è lecito assumere che saranno tra gli ultimi a riaprire.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da TIMRetail a 279 euro oppure da Amazon a 441 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker