Sport

Bonacini: “Tutti sapevano che il merito sportivo avrebbe premiato il Carpi”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

In attesa del Consiglio Federale, il patron del Carpi Stefano Bonacini ribadisce la propria linea sulla questione della quarta promossa in B, che in base alla votazione dell’assemblea di Lega Pro (non senza polemiche successive) verrebbe determinata con la media punti, premiando dunque proprio il Carpi.

Intervistato da Gianlucadimarzio.com, afferma: “Mi sono stupito delle dichiarazioni di qualche presidente. Credo che Ghirelli abbia lavorato bene. Ha presentato tre soluzioni, sono state fatte le domande e date delle risposte. In assemblea il presidente del Catanzaro ha detto che noi avevamo la migliore media punti. Tutti sapevano che votare per il merito sportivo significava che il Carpi aveva la miglior media punti”.

E sottolinea: “Se qualcuno pensava di non essere rispettato doveva dirlo. Alle assemblee bisogna andarci preparati. Per noi questo è il primo passo. Dobbiamo rimetterci al Consiglio Federale, che è l’unico organo che può confermare quanto deliberato. Sono fiducioso perché è composto da membri competenti in materia”. 

LEGGI ANCHE

CORSERA – “LA LAZIO VIOLA LE REGOLE”

TORINO – VAGNATI NUOVO RESPONSABILE AREA TECNICA

L’articolo Bonacini: “Tutti sapevano che il merito sportivo avrebbe premiato il Carpi” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker