Sport

Bergomi rivela: “Ho avuto il Coronavirus. Sono stato uno stupido”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Beppe Bergomi ha avuto il Coronavirus. L’ex capitano dell’Inter e campione del mondo nel 1982 lo ha rivelato nel corso di una diretta Instagram con Giacomo Ciccio Valenti, rassicurando sulle sue attuali condizioni: “Ora sto alla grande, ho ripreso a correre. Mi hanno detto che dopo 30 giorni dovrei essere a posto”.

Bergomi rivela di aver scoperto con un test sierologico di essere stato contagiato, ma anche di ricordare bene il periodo dei sintomi più forti, a inizio marzo: “Ho avuto problemi all’olfatto e alla schiena, non ho avuto problemi ai polmoni. Non ho avuto paura, ma avevo sempre freddo, mi sono fatto portare due stufette. Pensavo fosse un’influenza, invece poi sono risultato positivo. I miei amici mi prendevano in giro e mi dicevano che ci stavo pensando troppo… ma io non stavo bene”.

E ammette: “Sono stato uno stupido, l’ho sottovalutato e sono stato troppo a contatto con la gente. Il 21 febbraio ho fatto l’ultimo allenamento e uno di loro aveva la polmonite, da lì poi non abbiamo fatto più partite. Il 26 sono stato a Napoli a commentare la sfida con il Barcellona, poi sono stato a vedere Perugia – Benevento”.

LEGGI ANCHE

—> PERGOLIZZI, IL PALERMO NON CHIAMA: TITOLI DI CODA?

GDS – “PALERMO HA RISCOPERTO L’AMORE PER I ROSA”

L’articolo Bergomi rivela: “Ho avuto il Coronavirus. Sono stato uno stupido” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker