Sport

D’Este, cuore rosanero: “Palermo, un amore che porto ancora dentro”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“Ultimo” ma non meno importante. In queste giornate vissute nell’attesa di ricominciare, anche Maurizio D’Este sfoglia l’album dei ricordi, ma Palermo (ancora una volta) ha un posto speciale nel cuore dell’ex giocatore rosanero.

Lui la chiama “Telenovelas”, ma la sua avventura in Sicilia è a tutti gli effetti un romanzo memorabile: dal rapporto con la città e i tifosi, le amicizie nate e mai dimenticate, passando poi per quanto fatto sul campo. Gli anni a Palermo furono “solo” due, ma furono i primi due anni della rinascita e per lui furono pieni di gol (addirittura 12 nell’anno della C2), ma soprattutto marchiati in maniera indelebile con la tripletta nella memorabile amichevole contro l’Ajax, vinta 4-0.

D’Este sottolinea: “Con questo coronavirus ..stando in casa ho avuto il tempo di ripensare a tutti i miei momenti bellissimi passati da calciatore iniziando da Anzio dove ho cominciato a 12 anni per poi passare a Velletri poi il salto al Milan poi Rimini, Barletta, Livorno, Torres, Pistoiese. Il Palermo l’ho lasciato per ultimo perché ci sarebbe da scrivere una telenovelas; un Amore che porto ancora dentro dalla squadra, alla città, ai tifosi e amici che ho lasciato. Con questo mio pensiero vorrei mandare un abbraccio a tutti i compagni di queste squadre che ho frequentato, compresi tutti gli amici Portodanzesi che ho perso di vista quando avevo 18 anni, Ma il mio cuore sarâ sempre 💗🖤. Un Abbraccioooooooooo”.

LEGGI ANCHE

GDS – PERETTI: “PALERMO NEL CUORE”

SERIE C DICE STOP: BLOCCO RETROCESSIONI? POCHE CHANCE

BARI: “IL CRITERIO DELLA MEDIA PUNTI É INACCETTABILE”

PALERMO IN C, ATTESA INFINITA

L’articolo D’Este, cuore rosanero: “Palermo, un amore che porto ancora dentro” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker