Sport

Coronavirus, via ai test sierologici in Sicilia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Partono anche in Sicilia i test sierologici. Con una circolare, l’assessorato alla Salute ha stabilito che la priorità è per le categorie ad alto e medio rischio, per le quali le analisi saranno a carico del servizio sanitario nazionale o dei datori di lavoro.

Saranno 138 i laboratori autorizzati, 70 convenzionati e 68 pubblici. I test prevedono un prelievo del sangue con la misurazione della quantità di anticorpi eventualmente presenti. I primi risultati saranno inseriti in una piattaforma informatica a partire dal 20 maggio.

Ogni privato cittadino può richiedere il test pagando la tariffa completa (15 euro per la ricerca degli anticorpi Igg, 15 per Igm e Iga e 2,58 per il prelievo).

Per tutte le altre categorie al di fuori di quelle ad alto e medio rischio si prevedono i test rapidi con card: una puntura al dito che dà l’esito istantaneo sulla presenza o meno di anticorpi SarsCov2 nel sangue. Questi test saranno gratuiti a carico della Regione per forze dell’ordine, forze armate, vigili del fuoco, forestali e personale giudiziario coinvolti nell’emergenza Covid-19. La tariffa stabilità è 10 euro massimi.

LEGGI ANCHE

IL BOLLETTINO DELL’8 MAGGIO

L’articolo Coronavirus, via ai test sierologici in Sicilia proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker