Hi-Tech

Tesla vuole portare le videoconferenze all'interno delle sue auto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Tesla punta a trasformare le sue auto elettriche in uffici a 4 ruote dove poter persino effettuare videoconferenze. Questo è quanto ha affermato Elon Musk su Twitter rispondendo ad una domanda di un utente. Non si tratta di un progetto inverosimile in quanto sulle Model 3 l'hardware è già presente sin dall'inizio. Sullo specchietto retrovisore dentro l'abitacolo è stata infatti inserita una videocamera che punta direttamente verso gli occupanti.

Come noto, questo elemento nasce per essere sfruttato per il futuro servizio "robotaxi" che la società lancerà quando le auto potranno essere dotate di un vero sistema di guida autonoma. Come confermato di recente sempre da Elon Musk, questa telecamera sarà utilizzata per controllare che i passeggeri non danneggino l'auto durante il tragitto. Tuttavia, il CEO dell'azienda americana si era detto aperto pure a nuove possibilità di impiego.

Di recente, Tesla ha ottenuto un brevetto chiamato "Personalization System and Method for a Vehicle based on Spatial Locations of Occupants" in cui si spiega come la telecamera di bordo possa essere sfruttata per riconoscere gli occupanti e permettere all'auto di applicare automaticamente alcune impostazioni personalizzate. Si tratta di un segnale che il costruttore ha molte idee su come utilizzare questo dispositivo oggi ancora non attivato.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker