Hi-Tech

Samsung, nuova vita ai rifiuti: l'imballaggio della TV si trasforma in cuccia del gatto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Supponiamo di aver appena acquistato una nuova TV, magari proprio una di quelle suggerite nelle offerte di oggi. Una volta arrivati a casa, cerchiamo le forbici per aprire il cartone che protegge il dispositivo: i più rigorosi lo apriranno meticolosamente, i più frettolosi saranno pronti a distruggerlo in mille pezzi per estrarre la TV il prima possibile. Augurandoci che a qualunque categoria si appartenga si provveda al corretto smaltimento differenziato, constatiamo però che in entrambi i casi il packaging si trasforma immediatamente in un rifiuto. Tutto normale, per carità, a meno che non decidiamo di "tenere la scatola che non si sa mai".

Quello del packaging è un tema sensibile: è un costo (economico) per le aziende e un costo (ambientale) per l'ecosistema. Come fare per contenere, seppur parzialmente, almeno uno dei due? Un'idea è venuta agli ingegneri di Samsung, che hanno pensato di trasformare – o, meglio, di rendere trasformabili – il packaging delle TV The Frame, The Serif e The Sero (la TV che ruota, v. il nostro video di febbraio) in oggetti e complementi d'arredo come tavolini, scaffali, comodini o portariviste. E, perché no, anche una comoda cuccia per il nostro gatto.

Si chiama upcycling, e consiste nel processo di trasformazione di uno scarto (il cartone dell'imballaggio) in un oggetto di maggior valore (il tavolino, lo scaffale). Un team di ingegneri Samsung ci sta lavorando da aprile, cercando di trovare la soluzione migliore che sia semplice, utile e duratura. Chi compra una delle TV appartenenti alle serie sopra citate si troverà dunque davanti un cartone disseminato di puntini, con un codice QR stampato sopra che consente di accedere rapidamente alle istruzioni (rigorosamente online-only).


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da TIMRetail a 279 euro oppure da Amazon a 379 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker