Hi-Tech

Google e Samsung, partnership per ulteriore spinta agli RCS

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung e Google collaborano per espandere ulteriormente il protocollo RCS: l'obiettivo è attivarlo sugli smartphone Galaxy a prescindere dalla disponibilità presso il proprio operatore. Google ha una propria infrastruttura server per la distribuzione dei messaggi RCS, che si chiama Chat. L'app Messaggi degli smartphone Galaxy si appoggerà ad essa.

Google aveva già anticipato qualche mese fa di voler procedere in questa direzione, "scavalcando", per così dire, gli operatori. Ma le cose procedono a rilento e ci sono diverse limitazioni di cui tenere conto. Samsung ha detto che si partirà con i Galaxy S8 e S8 Plus, ma non ha spiegato quanti e quali smartphone saranno coinvolti; e Chat RCS non è disponibile in tutto il mondo – anzi, si trova in un numero limitato di mercati. Intanto, vale la pena segnalare che in Italia alcuni operatori hanno iniziato ad abilitare il supporto a RCS proprio in questi giorni.

Il tempo passa e il protocollo di messaggistica 2.0, nato per combattere gli instant messenger come WhatsApp o FaceTime, diventa sempre meno rilevante, visto che i piani mobile con internet incluso sono sempre più diffusi ed economici. Nell'equazione continua inoltre a mancare Apple, che con i suoi iPhone detiene quote determinanti in un certo numero di mercati; e difficilmente sarà mai della partita, visto che proprio FaceTime è uno dei principali fattori di fidelizzazione degli utenti iPhone.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker