Sport

Allenamenti individuali ma “facoltativi”: tensione club-giocatori sul fronte ingaggi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Un aggettivo che potrebbe fare la differenza. Ci sarebbe di nuovo tensione fra i club e i calciatori e stavolta il nodo della questione sono gli allenamenti individuali, definiti da molte società come “facoltativi”. Un aggettivo che ha spinto subito i giocatori a chiedere chiarezza.

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, infatti, sarebbero già state inviate delle lettere ad alcune società di Serie A in merito, per non avere “sorprese” sul fronte ingaggi: i giocatori (pur aderendo volontariamente a tale tipologie di sedute) vogliono infatti vedere riconosciuta la “prestazione” offerta.

Un altro tassello nel braccio di ferro sugli ingaggi visto che i club (in caso di mancata ripresa) non vogliono pagare i calciatori per i mesi di inattività. Ma allora, le due settimane tra il 4 e il 18 maggio? I giocatori affermano che si recheranno di loro volontà agli allenamenti ma che ciò viene fatto nell’interesse del club, non come scelta squisitamente “autonoma”. Un’altra partita nella partita.

LEGGI ANCHE

GDS – PALERMO, VOGLIA DI NORMALITA’

NASCE L’ASSOCIAZIONE “CUORI ROSANERO NEL MONDO”

MUNOZ: “PALERMO LA MIA ESPERIENZA PIU’ BELLA”

L’articolo Allenamenti individuali ma “facoltativi”: tensione club-giocatori sul fronte ingaggi proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker