Hi-Tech

Google Nest, cresce il livello di sicurezza: obbligatoria l'autenticazione a due fattori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google vuole migliorare ulteriormente la sicurezza dei prodotti Nest: per questo motivo, l'azienda di Mountain View ha comunicato che tutti gli utenti saranno obbligati ad attivare l'autenticazione a due fattori per l'accesso al proprio account. Il sicuro metodo di autenticazione non è una novità per i prodotti Nest: il suo debutto risale infatti ad oltre tre anni fa, ma ora diventa obbligatorio.

Richiederemo a tutti gli utenti con account Nest che non si sono mai registrati all'autenticazione a due fattori o che non sono migrati a un account Google di fare un passo in più verificando la loro identità via e-mail al momento dell'accesso.

Nel caso in cui sull'account Nest non venga attivata la 2FA (2-Factor Authentication) tramite SMS, viene specificato nella pagina di supporto ufficiale che Google provvederà ad abilitarla tramite e-mail entro il 19 maggio 2020.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker