Hi-Tech

iOS e iPadOS 13.5 facilitano lo sblocco quando si indossa una mascherina

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'emergenza sanitaria mondiale ci ha posto davanti alla necessità di fare i conti con l'utilizzo delle mascherine facciali e, di conseguenza, con tutti i problemi causati ai sistemi di sblocco tramite riconoscimento del viso, come ad esempio quelli presenti su iPhone e iPad dotati di TrueDepth Camera e Face ID.

Apple sembra aver trovato un sistema per rendere più rapida questa procedura e ha intenzione di rilasciarlo con iOS e iPadOS in versione 13.5, stando a quanto emerso dalle beta distribuite ieri sera. La soluzione è abbastanza semplice: non appena Face ID non rileva correttamente il volto, viene subito proposta la possibilità di sbloccare lo smartphone o il tablet inserendo il codice numerico. Precedentemente questo veniva mostrato solo dopo 3 tentativi falliti di riconoscimento, fatto che rendeva abbastanza lunga e fastidiosa la procedura di sblocco mentre si indossa la mascherina.

Sebbene sia possibile configurare un aspetto alternativo – al fine di rendere più facile il riconoscimento dell'utente anche se ha il volto parzialmente coperto -, questo non permette di registrare un viso pesantemente mascherato, quindi si tratta di un'alternativa che può essere valida solo a patto di indossare una protezione molto piccola. La nuova soluzione è invece molto più efficace e immediata. Ora non ci resta che attendere il rilascio della versione stabile di iOS e iPadOS 13.5 affinché tutti gli utenti possano sfruttare questa funzione.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Teknozone a 569 euro oppure da Amazon a 641 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker