Sport

Foggia, Corda: “Ci sentiamo già in Serie C. Assurdo bloccare i ripescaggi”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

L’allenatore del Foggia, Ninni Corda, è stato intervistato per TuttoC.com e ha parlato della possibilità di vedere la sua squadra (al momento seconda nel Girone H, dietro al Bitonto) in Serie C l’anno prossimo.

La proposta della C di non permettere i ripescaggi non sta né in cielo né in terra – afferma – . Dalla Serie D potrebbero arrivare formazioni di altissimo livello sia come blasone, sia come pubblico sia come prospettive societarie. Sono sicuro che non verrà attuato questo blocco, non ci sono le condizioni per farlo. Come Foggia, essendo la miglior seconda della Serie D, a un solo punto dalla capolista Bitonto e uno scontro diretto, ci sentiamo già in Serie C“.

Non prendiamo in considerazione nessun’altra ipotesi – continua – . Ci affidiamo alla governance di Serie D che è seria e sa cosa fare. La FIFA ha dato un indirizzo, quello di cristallizzare le classifiche. Questo vale sia per la testa che per la coda. Quindi la C dovrà mettersi l’anima in pace e far retrocedere i propri club“.

Corda menziona anche il Savoia, quasi nella stessa situazione della sua squadra: “E poi ci sono club come Foggia, Prato, Campobasso, Savoia e Cerignola che possono dare lustro alla Lega Pro. Questi ripescaggi potrebbero già essere una piccola riforma“.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA ALLA MOGLIE DI PELAGOTTI

LE PAROLE DI GRAVINA

CATANIA, ADDIO DEFINITIVO DI PULVIRENTI

L’articolo Foggia, Corda: “Ci sentiamo già in Serie C. Assurdo bloccare i ripescaggi” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker