Hi-Tech

Samsung passa (quasi) indenne il Q1 2020. Il futuro è indecifrabile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha annunciato i risultati fiscali relativi al primo trimestre 2020, confermando di fatto le stime pubblicate a inizio mese: per il momento il Gruppo regge l'urto della crisi socio-economica generata dalla pandemia, riportando un profitto operativo in aumento di 3 punti percentuali rispetto all'anno precedente (5,3 miliardi di dollari).

I segnali negativi iniziano tuttavia a comparire tra i libri contabili dell'azienda: l'emergenza sanitaria inizia a pesare, e le entrate si riducono del 7,6% rispetto all'ultimo trimestre del 2019 toccando quota 45,4 miliardi di dollari. Cala il margine operativo, e già si guarda in prospettiva del secondo trimestre, dove ci si attende un significativo declino dovuto al coronavirus.

Q1 2020 IN BREVE

  • entrate: -7,6% rispetto al trimestre precedente (45,4 miliardi di $)
  • scarsa domanda specie per il business display e divisione Consumer, primi effetti del coronavirus
  • profitto operativo: +3% rispetto al Q1 2019 (5,3 miliardi di $)
  • domanda in crescita per server e PC
  • profitti settore smartphone in crescita nonostante la contrazione delle vendite grazie a gestione efficiente spese di marketing e lancio gamma Galaxy S20
  • calo per il settore display
  • contrazione business TV, ma crescono le vendite di elettrodomestici

MOBILE

  • entrate: 21,3 miliardi di $
  • profitto operativo: 2,8 miliardi di $

Il calo dovuto al coronavirus è stato significativo, ma la diversificazione dell'offerta – 5G, gamma Galaxy S20, Galaxy Z Flip – ha consentito di mantenere un buon livello di profittabilità.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker