Hi-Tech

LG Styler: a cosa serve il guardaroba tecnologico, ora in vendita anche in Italia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Se ne parla da tempo, i primi prototipi risalgono addirittura al 2009. Ma in Italia è acquistabile solo da pochi giorni, con un tempismo che a primo acchito farebbe pensare alla contingenza che stiamo vivendo e al ruolo sempre più importante che acquisiranno nel prossimo futuro tutte le tecnologie legate al mondo dell’igienizzazione e della purificazione.

LG tuttavia ci tiene a chiarire: "Lo Styler, in realtà, è un prodotto che era programmato da tempo, anche per il nostro mercato", ci spiega Francesco Salza, Consumer Electronics Director di LG Italia,"ma è indubbio che l’attenzione crescente verso certe problematiche di igiene ci abbia spinto ad accelerare i tempi". Certo, ammette il responsabile, questo è un prodotto che avrà bisogno di tempo per essere compreso: "Non stiamo parlando di una nuova lavatrice o di un nuovo Tv, ma di un oggetto ancora inedito che eppure va a intercettare necessità ben chiare a tutte".

LE CINQUE FUNZIONI CHIAVE

Già, appunto, ma a cosa serve lo Styler? "Definirlo guardaroba sarebbe riduttivo", risponde Salza, "motivo per cui in Italia abbiamo deciso di aggiungere il suffisso 5-in-1 Smart Hygiene per enfatizzarne le tante declinazioni d’uso". Che sono, nella fattispecie: igienizzazione, purificazione, deumidificazione, asciugatura e stiratura. Insomma, siamo di fronte a un prodotto – ma sarebbe più opportuno definirla una nuova categoria di prodotto – che sulla carta ha tutta una serie di potenziali acquirenti, nonostante l'evidente barriera d'accesso rappresentata dal prezzo (circa 3.000 euro di listino) e dagli ingombri (44.5 x 185 x 58,5 cm).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker