Sport

Galliani: “Uefa origine di tutti i mali, la Serie A deve ripartire”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Adriano Galliani dice la sua sulla possibile ripartenza del calcio italiano, ritenendo indispensabile che a riprendere sia soprattutto la Serie A (in quanto motore economico del movimento) e apostrofando la UEFA per la gestione della situazione.

Intervistato dal Corriere della Sera afferma: “L’origine di tutti i mali è l’imposizione della Uefa di far terminare tutti i campionati entro il 2 agosto per dare spazio nelle settimane seguenti alle finestre europee e ricominciare poi a settembre con i nuovi gironi delle coppe. La questione non è cosa pensano Spadafora, Gravina o Malagò, poi in questa polemica non voglio entrare”.

E sottolinea: “Se i nostri tre principali competitor in Europa riprendono l’attività, rischiamo di non essere più competitivi con loro. Il calcio italiano subirebbe danni da 700 milioni e si avvierebbe a una “decrescita felice”, mentre gli altri continuerebbero a incassare. Non capisco perché la Uefa voglia far correre alle singole Leghe il rischio di non poter finire i campionati”.

LEGGI ANCHE

DYBALA POSITIVO? L’ENTOURAGE SMENTISCE

SERIE C: “PER I MEDICI, PROTOCOLLO INAPPLICABILE”

PERGOLIZZI: 13 ANNI FA IL DEBUTTO SULLA PANCHINA ROSA

L’articolo Galliani: “Uefa origine di tutti i mali, la Serie A deve ripartire” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker