Sport

Dalla Serie D alla Terza Categoria, migliaia di club aspettano il verdetto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il mondo del calcio dilettantistico aspetta il verdetto sulla ripresa delle competizioni. Una decisione molto difficile e sofferta, che, come riportato da Il Corriere dello Sport, sta tenendo in bilico “la base della piramide del calcio”.

Infatti, considerati i club dalla Serie D alla Terza Categoria, si parla del 98% dei calciatori italiani (il restante 2% gioca in Serie A, B e C). Più tempo passa senza una soluzione più sarà difficile disputare le 745 partite restati in Serie D, che insieme a tutto il mondo dilettantistico aspetta con ansia l’8 maggio, data del Consiglio Federale FIGC.

E in caso lo stop sia definitivo, sarà cruciale lo snodo riguardante promozioni e retrocessioni. Il presidente Sibilia ha infatti già detto che è obbligatorio per la Serie C accettare le 9 vincitrici del campionato, ma ha anche avvertito che senza le retrocesse dalla Lega Pro, la Serie D non può cominciare.

LEGGI ANCHE

LEGA A E GOVERNO AI FERRI CORTI

SIBILIA: “RIPESCAGGI IN C? NESSUN TRATTAMENTO DI FAVORE”

L’articolo Dalla Serie D alla Terza Categoria, migliaia di club aspettano il verdetto proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker