Hi-Tech

Xbox Series X, Phil Spencer parla della next-gen: sarà come passare dal 2D al 3D

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sono le cinque del pomeriggio, la luce delle tapparelle illumina a strisce la stanza, sul tubo catodico compare la faccia squadrata di Mario, fitta di spigoli, che sembra venire dal futuro. Lo schermo non è più una pagina da percorrere da sinistra verso destra, o dal basso verso l'alto, nelle quatto direzioni della croce digitale, ma un pozzo tridimensionale da esplorare con la torsione di una levetta analogica. Chi ha vissuto il cambio di paradigma nel passaggio dal 2D al 3D se lo ricorda bene, ha la percezione di una cesura netta, una rivoluzione. Chi invece è più giovane, si prepari: sta per succedere qualcosa di simile, parola di Phil Spencer.

Il boss della divisione Xbox di Microsoft, infatti, non ha dubbi: "Il modo di fare esperienza dei giochi cambierà drasticamente con la prossima generazione".

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato di come anche tra gli sviluppatori già al lavoro su titoli per Xbox Series X ci sia grande entusiasmo per le possibilità aperte dal nuovo hardware, con particolare riferimento alla velocità dell'SSD e all'implementazione del Ray Tracing, cioè quella tecnica capace di simulare all'interno di un ambiente un'accurata "fisica della luce" (l'abbiamo già vista al lavoro su PC, ad esempio in Minecraft).


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker