Hi-Tech

Fase 2: la ministra De Micheli promette incentivi per bici e monopattini elettrici

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sono in arrivo nuovi incentivi per le bici e i monopattini elettrici. Sul Corriere della Sera, la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha anticipato alcuni dettagli della Fase 2 dell'Italia. Nel prossimo decreto saranno presenti alcune importanti novità di cui si parlava già da giorni. Dal prossimo 4 maggio, il Paese proverà a ripartire dopo un lunghissimo lockdown. Tuttavia, dovranno essere predisposte delle precise regole per riorganizzare la vita dei cittadini e delle attività produttive in modo da scongiurare la diffusione del virus.

NUOVI INCENTIVI

Uno dei problemi da affrontare riguarda la mobilità. Con i mezzi di trasporto pubblici che non potranno più garantire la stessa capacità di prima per via delle regole di distanziamento sociale che si dovranno osservare, per evitare che le persone si buttino ad usare le auto di proprietà saturando le strade, i Comuni stanno pensando di favorire l'utilizzo di bici e dei mezzi per la micromobilità elettrica.

Si pensi, per esempio, al piano "Strade Aperte" di Milano che punta ad adattare 35 Km di strade della città per spingere sull'utilizzo delle 2 ruote. Da più parti, però, si chiedeva un intervento del Governo per l'erogazione di contributi per l'acquisto delle bici elettriche, mezzi perfetti per la Fase 2 ma certamente non economici. Incentivi che potrebbero effettivamente arrivare: la ministra non è scesa nel dettaglio ma ha sottolineato che saranno disponibili anche per i monopattini elettrici.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker