Hi-Tech

Google avvisa se i risultati di ricerca sembrano di scarsa qualità

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

È ormai molto difficile che una ricerca su Google non produca alcun risultato, a meno che il gatto non passi sulla tastiera, ma succede un pochino più spesso che la qualità e quantità dei risultati sia scarsa. Onde evitarci la delusione (e la fatica) di scoprirlo link dopo link, sarà Google stesso ad avvisarci quando crederà che la nostra esplorazione non sarà soddisfacente.

La segnalazione sarà posizionata in cima ai risultati, che naturalmente rimarranno visibili di seguito (anche perché non si sa mai, tra le altre cose), e includerà alcuni suggerimenti e trucchi per migliorare le proprie chance di ottenere risultati più soddisfacenti, per esempio provando a cambiare parola chiave, oltre ad alcune ricerche correlate suggerite.

La novità è stata preannunciata da The Verge, mentre sul blog ufficiale non ci sono ancora conferme. È uno scenario che si verifica piuttosto spesso: spesso le testate americane ottengono queste informazioni con qualche ora di anticipo. Rimangono aperti alcuni interrogativi secondari – quando arriverà questa nuova pagina e se sarà disponibile in tutti i mercati da subito, per esempio – ma in linea di principio abbiamo tutte le informazioni chiave. In ogni caso, Google dice che non dovremmo vederla più di tanto; e ci mancherebbe, visto che significherebbe una scarsa qualità del motore di ricerca.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker