Hi-Tech

Facebook investe $5,7 mld in Jio: obiettivo rendere WhatsApp la WeChat indiana

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Facebook ha investito 5,7 miliardi di dollari in Jio, una delle più importanti telco indiane posseduta da Reliance Industries, la più grande azienda privata dello Stato. Con questa operazione, la società di Zuckerberg diventa la principale azionista di minoranza, con il 10% di quote complessive. Jio è operatore mobile e fisso, gestisce piattaforme e-commerce e infrastrutture.

L'India è già un mercato chiave per Facebook soprattutto grazie a WhatsApp, arrivato sui feature phone Jio attraverso KaiOS: l'instant messenger è talmente diffuso che è ormai diventato un verbo comune in molte lingue e dialetti del Paese. Si calcola che ci siano oltre 400 milioni di utenti WhatsApp attivi solo in India – uno dei tassi di penetrazione più alti di tutto il mondo. L'obiettivo di Facebook è sostanzialmente capitalizzare sulla piattaforma, AKA: "creare nuovi sistemi per permettere alle aziende e alle persone di operare con maggior efficacia in un'economia digitale crescente".

La società cita ad esempio JioMart, la piattaforma di e-commerce dedicata alle piccole imprese: integrandola con WhatsApp, gli utenti potranno acquistare da esse in modo semplice e immediato interamente da mobile. Non è impossibile fare un parallelismo con ciò che è diventato WeChat in Cina – un'app talmente articolata e ricca di servizi che chiamarla "app" è ormai riduttivo, e si può quasi definire essenziale per l'intera popolazione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker