Sport

Corsport – “L’altro Schillaci. Maurizio, in strada per forza”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“L’altro Schillaci”. Con questo titolo Paolo Vannini sulle pagine del Corriere dello Sport racconta la storia di Antonio Maurizio Schillaci, 58 anni, cugino di Totò e passato nel corso degli anni da calciatore di successo a clochard nelle vie del centro di Palermo.

Vannini racconta in prima persona la sua storia: “Lo incontro ogni sera, quando scendo a buttare la spazzatura in quegli unici spazi, quasi beffardi, di libertà consentite in giorni così indefinibili. Per strada c’è solo lui, che fa passeggiare il suo amato cane Johnny, un meraviglioso meticcio bianco a chiazze nere che è di fatto il suo più fedele compagno di vita”.

Oggi Maurizio vive per strada, in una “Panda”, insieme a Johnny, che non ha voluto lasciare anche a costo di rinunciare un alloggio di fortuna che gli era stato trovato. E quando gli si chiede del suo passato ammette: “Sono così perché ho sbagliato io, e oggi non chiedo l’aiuto di nessuno”.

LEGGI ANCHE

PERINETTI A REPUBBLICA: “IL PALERMO E’ GIA’ IN SERIE C”

FOSCHI: “I TUTTOLOMONDO A PALERMO? UN BLUFF”

GDS – MAXI STOP E FESTA MANCATA: IL PALERMO NON RIDE

L’articolo Corsport – “L’altro Schillaci. Maurizio, in strada per forza” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker