Sport

Sforzini racconta: “Ecco come è nata l’esultanza del tagliagole. E a Palermo…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT




Ferdinando Sforzini si racconta a Gianluca di Marzio. Il giornalista di Sky Sport ha intervistato in diretta Instagram l’attaccante rosanero, che ha raccontato del suo presente a Palermo ma anche delle sue esperienze passate e di come è nata l’esultanza del “Tagliagole”.

Sforzini racconta a Di Marzio: “L’esultanza nasce al Cluj, dove ho giocato anche in Champions con Mandorlini, mi sentivo con un amico mio di Roma che mi disse di farla perché mi avrebbe portato bene, l’ho fatta e ho segnato per cinque partite di fila. È nato il soprannome e tutto, ora la faccio solo per i gol importanti”.

Ora invece Nandogol si gode Mondello, in attesa del ritorno alla normalità: “Sono fortunato, ho una bella casa e riesco ad allenarmi, nella sfortuna la giornata in qualche modo mi passa. Sto cercando di tenermi il più in forma possibile. Palermo? Nonostante sia in Serie D è il massimo della mia carriera. Da professionista la testa va sempre al campo, se si riprenderà come speriamo è giusto che il Palermo conquisti il risultato sportivo sul campo. Molte squadre di D avrebbero difficoltà ad affrontare i vari protocolli sanitari, non è il caso del Palermo ma a oggi vedo difficile che si riprenda proprio per questo motivo. Speriamo la promozione arrivi sul campo, ma dobbiamo aspettare”.

LEGGI ANCHE

LO PRESTI (LND) SCRIVE AI PRESIDENTI

GDS – “STRADA SPIANATA PER I RIPESCAGGI”

LE PAROLE DEL SINDACO ORLANDO

L’articolo Sforzini racconta: “Ecco come è nata l’esultanza del tagliagole. E a Palermo…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker