Sport

Il legale di Stellone: “Per quanto ci riguarda resta l’allenatore dell’Ascoli”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Roberto Stellone si ritrova senza panchina a causa del Coronavirus, ma il suo legale promette battaglia. L’ex tecnico del Palermo, infatti, è stato licenziato dall’Ascoli ma la vicenda è lontana dalla sua conclusione.

“Stellone è la prima vittima contrattuale calcistica del Covid-19 e lo dico con il più assoluto rispetto per chi ha perso la vita o sta soffrendo a causa del virus – dice l’avvocato Paolo Rodella – . L’Ascoli si è reso protagonista di una iniziativa irrituale, improponibile, inammissibile, improcedibile, inefficace, strumentale e nulla; al punto tale che per quanto ci riguarda Stellone resta l’allenatore bianconero“.

L’avvocato approfondisce la vicenda: “Una trattativa che, nonostante la buona volontà di Stellone, è fallita. Non per la sostanza, ma perché la proposta era irricevibile dal punto di vista formale per la qualificazione che l’Ascoli voleva dare all’importo”.

“Si profila un danno a carico di Stellone – conclude – per il quale chiederemo un risarcimento per la gestione mediatica della vicenda“.

LEGGI ANCHE

SERIE D, LE PAROLE DI MORGANA

L’articolo Il legale di Stellone: “Per quanto ci riguarda resta l’allenatore dell’Ascoli” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker