Hi-Tech

Emirates attiva i test sierologici dei passeggeri prima dell'imbarco

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mondo è in cerca di soluzioni, che siano permanenti o solo temporanee come quella messa in campo nelle ultime ore da Emirates, la compagnia aerea con base a Dubai che proprio nella capitale degli Emirati Arabi Uniti ha iniziato una nuova pratica. L'obiettivo è ovviamente quello di fornire sicurezza a bordo per passeggeri e membri dello staff, così sono stati attivati da mercoledì dei test rapidi al Dubai International Airport in grado di fornire in 10 minuti un risultato sull'esposizione pregressa al Covid-19.

Non si tratta di tamponi, i test non verificano se qualcuno dei passeggeri ha un'infezione in atto ma dei cosiddetti test sierologici che tanto si stanno discutendo anche in Italia e nel mondo. Secondo Emirates si tratta del primo provvedimento nel suo genere e la compagnia ha in piano di aumentare la disponibilità di questo metodo per applicarlo così in tanti dei loro voli. La prima prova è stata sottoposta ai passeggeri del Dubai – Tunisi di mercoledì 15 aprile.

In futuro potrebbe diventare pratica comune per avere un minimo grado di consapevolezza sullo status di ogni passeggero, ma non è ancora chiaro cosa sarebbe avvenuto se uno o più passeggeri fossero risultati positivi, e quindi in possesso degli anticorpi in grado di contrastare il Covid-19. I test sierologici cercano delle precise proteine prodotte dal nostro sistema immunitario tramite qualche goccia di sangue, la loro presenza al momento risulta più un vantaggio che altro. Gli attuali test non sono tuttavia così accurati; secondo la US Food and Drug Administration, infatti, nello stadio iniziale dell'infezione quando l'organismo si sta ancora "organizzando" per una risposta, gli anticorpi non sarebbero rilevabili.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 149 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker