Hi-Tech

Recensione Honor 9X Pro: fotocamera pop-up, Kirin 810 e 256GB a 199 euro in promo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo averlo intravisto a Barcellona nel corso di uno dei pochi surreali eventi che si sono tenuti al MWC 2020 mancato, eccolo finalmente svelato: Honor arricchisce la sua offerta con il 9X Pro e aggiunge qualcosa in più rispetto al modello precedente recensito lo scorso ottobre. Nel complesso cambia poco all'esterno, le vere novità stanno sotto la scocca in policarbonato e possono essere riassunte così: 2 GB di memoria RAM in più (da 4GB a 6GB), il doppio dello spazio di archiviazione e un SoC più aggiornato.

Un piccolo passo in avanti che gli vale la denominazione "Pro" ma arriva forse tardi sul mercato, la concorrenza è infatti più che spietata in questa fascia media e la stessa casa cinese ha adesso nel portfolio delle ottime alternative a prezzi più concorrenziali. In questi giorni ho avuto la possibilità di provarlo dal vivo, sfruttarlo come dispositivo principale e farmi un'idea ben precisa di quelli che sono i suoi pro e contro.

Resta inalterato il comparto multimediale rispetto all'Honor 9X, stesse identiche fotocamere ed una pop-up che poi rappresenta il tratto distintivo di questa serie. In tanti non amano infatti le soluzioni odierne, che sia il foro nelle più svariate posizioni o il notch, più o meno grande; per loro resta al momento solo la pop-up camera, sempre più rara in questo 2020.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Mobzilla a 413 euro oppure da Amazon a 480 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker