Hi-Tech

Formula E diventa virtuale e lancia il Campionato Race at Home

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mondo del motorsport ha trovato nel virtuale un modo di poter continuare a rimanere in contatto con gli appassionati. Formula 1, MotoGP e tante altre categorie hanno scelto di creare un mini Campionato virtuale basato sui videogiochi per intrattenere e divertire i tifosi nell'attesa di poter tornare in pista. Questa stessa strada è stata presa, adesso, anche dalla Formula E il cui Campionato è fermo a causa dello scoppio della pandemia da Coronavirus. Nasce così "Race at Home" il cui primo appuntamento si correrà sabato 18 aprile.

RACE AT HOME

La formula adottata da questa mini serie virtuale è, però, diversa dalle altre. Innanzitutto, questo Campionato avrà anche uno scopo benefico. Le donazioni che arriveranno saranno interamente devolute all'UNICEF. Per quanto riguarda Race at Home, si correranno complessivamente 9 gare, sempre di sabato, in 9 fine settimana consecutivi. Il primo appuntamento sarà una sorta di prova generale visto che non saranno attribuiti punti. Gli altri otto eventi seguiranno il tradizionale sistema di punteggio della Formula E con punti extra per la pole position e per il giro più veloce. Nell'ultima gara saranno attribuiti punti doppi.

Ci saranno, però, ben due gare parallele: una dedicata ai piloti veri e propri del Campionato di Formula E e una seconda in cui parteciperanno i gamer più veloci oltre alcuni dei più importanti influencer. Il videogiocatore che si aggiudicherà il Campionato potrà passare dal mondo virtuale a quello reale grazie all'opportunità di poter effettuare un vero giro di pista a bordo di una monoposto in un weekend di gara.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker