Hi-Tech

Minecraft RTX: la beta con ray tracing e DLSS 2.0 arriva il 16 aprile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Minecraft si prepara a compiere un importante step evolutivo, grazie all'arrivo del supporto al ray tracing, al DLSS 2.0 e a tante altre novità rese possibili dalla stretta collaborazione tra Mojang, Microsoft e Nvidia. I possessori dell'edizione Windows 10 e di una GPU Nvidia RTX – dalla RTX 2060 in su – potranno provare la beta del nuovo aggiornamento a partire dal 16 aprile. Ma esattamente cosa troveranno di nuovo?

Come già accaduto in passato, anche questa volta Minecraft si presenta come un ottimo banco di prova per testare le ultime soluzioni grafiche di Nvidia, partendo proprio dal supporto completo al ray tracing. Le fonti di luce, i riflessi e le ombre potranno quindi essere calcolate in tempo reale, dando ai giocatori una prospettiva del tutto nuova all'interno delle mappe concepite per il supporto a RTX.

Ma il nuovo approccio alla gestione dell'illuminazione non è l'unico aspetto a trarre beneficio dalle potenzialità delle GPU Nvidia: assieme ad esso arriva anche il Physically Based Rendering (PBR), che permette di dare un aspetto tutto nuovo ad ogni blocco presente in Minecraft.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker