Hi-Tech

Huawei P40 Lite è facile da smontare: poca colla e tante viti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Torniamo a parlare di Huawei P40 Lite, smartphone di fascia media che abbiamo recensito da poco con ottimi riscontri in termini di qualità e prestazioni: un primo teardown effettuato da PBK Reviews permette di valutare quanto è semplice da smontare e di dare uno sguardo all'organizzazione della componentistica.

Accedere ai componenti non è particolarmente difficile perché la cover posteriore si rimuove molto facilmente; esaminando l'interno salta subito all'occhio la quantità di viti da rimuovere. Anche questa procedura si completa in poco tempo. Il telaio centrale evidenzia come Huawei abbia applicato in diversi punti della pasta termica, in modo da dissipare meglio il calore, soprattutto in corrispondenza del SoC Kirin 810 e della scheda madre.

(aggiornamento del 14 April 2020, ore 11:12)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker