Hi-Tech

Che vento tira su una nana bruna? Per la prima volta, gli scienziati l'hanno misurato

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Forse qualcuno avrà sentito nominare le nane brune: un tipo particolare di oggetto celeste, con una massa più grande di quella di un pianeta, ma più piccola di quella di una stella, al punto da non riuscire a innescare la fusione tipica di queste ultime.

La più vicina scoperta finora si trova in un sistema binario, ed è a 6,5 anni luce da noi. La notizia è che, per la prima volta nella storia, quattro scienziati di università britanniche e americane sono riusciti a misurare la velocità del vento atmosferico che spazza la superficie di una nana bruna, e pure nemmeno troppo vicina: si chiama 2Mass J10475385+2124234, ha un tipo spettrale classificato come T6.5, una massa fra 16 e 68 volte la massa di Giove e dista dalla Terra circa 32 anni luce.

I venti, su questa nana bruna, arrivano a velocità inimmaginabili rispetto a quelle cui siamo abituati: si parla di 2.293 km orari, ben oltre i 2.000 km orari del vento su Nettuno, che è l'oggetto celeste col vento più intenso del nostro sistema solare.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker