Sport

“Barbera, romanzo di un presidente”. La storia di un mito a cent’anni dalla nascita

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

È già in tutte le edicole palermitane (e da martedì prossimo anche nelle librerie italiane che finalmente riapriranno i battenti): è il libro dal titolo “Barbera, romanzo di un presidente”, scritto a quattro mani da Giuseppe Bagnati e Vincenzo Prestigiacomo per i tipi di Nuova Ipsa Editore.

È un grande romanzo che ogni tifoso rosanero dovrebbe avere nella sua libreria perché nelle 150 pagine si trovano storie inedite di quello che è stato il presidente del Palermo più amato. Non è un caso che il libro abbia trovato la luce in questi giorni, perché il 19 aprile ricorre il centesimo anniversario della nascita di Renzo e il 4 maggio sarà il cinquantennale della sua presidenza rosanero protrattasi per un intero decennio.

Dieci campionati in un calcio d’altri tempi, tra il 1970 e il 1980, in altalena tra la Serie A e la B ma soprattutto dieci anni “marchiati” indelebilmente da due finali di Coppa Italia tanto prestigiose quanto amare. Con il supporto di strepitose fotografie e di un’appendice statistica, viene ripercorsa la vita di Renzo Barbera, dalle origini della famiglia all’adolescenza, dalle prime esperienze imprenditoriali con l’azienda del latte alla popolarità del calcio: il tutto sullo sfondo di una Palermo che nell’arco di 100 anni è cambiata tantissimo.

C’è insomma tutta la storia di Renzo Barbera, raccontata anche attraverso gli stessi racconti di Renzo che è stato una fucina di aneddoti: per restare al calcio, dalla presidenza della Juventina (anni ‘50) alla creazione della Polisportiva Palermo. E c’è anche una tenerissima dedica: “A Ferruccio, che voleva tanto questo libro”.

(gm) Non posso che commuovermi di fronte a questo libro che ho già avuto il privilegio di sfogliare e del quale ho seguito la gestazione con trepidante attesa. Renzo è stato una parte intensa della mia vita fino a diventare mio testimone di nozze. E poi le due firme, Bagnati e Prestigiacomo, rappresentano un’altra fetta importante della mia vita non solo professionale. Giuseppe Bagnati, negli anni ‘70 al Giornale di Sicilia, mi ha fatto crescere in 20 di lavoro insieme alla Gazzetta dello Sport; Vincenzo Prestigiacomo, storico del Palermo a cui si deve la scoperta di tanti preziosi documenti, ha realizzato insieme a me una delle cose più belle della mia carriera, “La storia del Palermo a fumetti”. Per non parlare poi di un altro volume storico: “Il Palermo, una storia di cent’anni” che mettemmo in piedi nel 2000 in occasione del 100esimo compleanno del Palermo insieme a Bagnati, Prestigiacomo e a Vito Maggio, altro collega a cui debbo tanto. Per questi e tanti altri motivi (che tengo per me) posso garantire sulla bellezza del libro. Buona lettura.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA A PELAGOTTI

RAIS A STADIONEWS: “IL CAMPIONATO? PRONTI A OGNI SOLUZIONE”

L’INTERVISTA A PUSCAS

L’articolo “Barbera, romanzo di un presidente”. La storia di un mito a cent’anni dalla nascita proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker