Hi-Tech

Huawei vuole mettersi a fare GPU per cloud e AI e recluta ingegneri NVIDIA

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Huawei vuole entrare nel mercato delle GPU, secondo la testata sudcoreana The Elec; ma le sue ambizioni riguarderebbero principalmente i mercati cloud e AI, quindi server – in altre parole non aspettiamoci una scheda video gaming, almeno in tempi brevi. A quanto pare la nuova divisione sarebbe in via di organizzazione proprio in Corea del Sud, e l'azienda starebbe reclutando personale NVIDIA, che è la leader del settore.

Come molti sapranno, le GPU sono molto importanti nei data center perché sono più specializzate delle normali CPU, quindi di fatto riescono ad eseguire certi tipi di calcolo molto più rapidamente. Vengono usate, tra le altre cose, nell'addestramento delle intelligenze artificiali, anche se ultimamente stanno uscendo dei chip ancora più specializzati ed efficienti.

Huawei è già tra le protagoniste in questa nicchia particolare, ma in forte ascesa: la scorsa estate ha presentato Ascend 910, processore realizzato a 7 nm+ in grado di raggiungere i 256 TFLOPs – circa il doppio di quanto totalizzano le GPU NVIDIA Tesla V100 a 12 nm. Non solo: circa tre mesi fa, sempre Huawei ha presentato il Kunpeng 920, che è una CPU per server basata su architettura ARMv8 con 64 core a 2,6 GHz.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker