Hi-Tech

Huawei ha la sua carta di credito: in Cina la concorrenza con Apple Card

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Huawei ha la sua carta di credito: l'ha presentata in occasione del lancio della nuova gamma P40, e consiste in una classica carta di pagamento collegata al circuito UnionPay. Ora, sul mercato, dovrà vedersela con la concorrenza, Apple Card su tutte.

Huawei Card potrà infatti essere utilizzata come una normale carta di credito, pagando tramite POS o in modalità contactless, o precaricata virtualmente sullo smartphone ed utilizzata attraverso il chip NFC. A differenza della carta di Apple, l'azienda cinese prevede un canone annuale di abbonamento, che attraverso cashback e tariffe agevolate potrà essere azzerato per chi esegue un certo numero di transazioni.

Lo strumento è profondamente integrato con il sistema Huawei Pay, e il produttore ha assicurato anche il massimo livello di sicurezza per i pagamenti. Mancano, al momento, ulteriori dettagli tecnici in merito. Per ora funzionerà solamente in Cina, ed arriva proprio nel periodo in cui Apple e Mastercard stanno ottenendo i permessi necessari per poter operare nel Paese con la carta di credito di Cupertino.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 455 euro oppure da ePrice a 568 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker