Hi-Tech

Huawei Mate 40 arriverà con il nuovo Kirin 1020 e lenti "FreeForm" secondo Kuo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I nuovi P40 e P40 Pro sono appena stati presentati, e già si comincia a parlare del prossimo dispositivo di vertice Huawei, il Mate 40. A farlo è una delle fonti più attendibili della scena tech, e cioè il noto analista di mercato Ming-Chi Kuo.

Secondo Kuo, con Mate 40 debutterà il nuovo processore HiSilicon Kirin 1020, nome in codice "Baltimore". Si tratta di un SoC con processo a 5nm (basato sui core Cortex A77 o Cortex a78) capace di aumentare le performance del 15%, riducendo contestualmente il consumo energetico del 30%.

C'è poi un'altra novità, che riguarda il comparto fotografico, da tempo uno dei punti di forza dei top gamma Huawei (anche il P40 Pro è un riferimento in questo senso, ve lo abbiamo spiegato nella nostra recensione), e sembra proprio che Mate 40 non farà eccezione. Nello specifico, Kuo sostiene che sarà dotato di lenti "FreeForm", una tecnologia capace di ridurre al minimo l'effetto di distorsione o fisheye negli scatti grandangolari, oltre che di azzerare l'aberrazione cromatica e la vignettatura. Insomma, quello che dovrebbe essere un altro passo avanti per la pulizia e fedeltà delle fotografie sua smartphone.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker