Hi-Tech

Disney+ cresce: oltre 50 milioni di utenti paganti in 5 mesi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Disney+ sta ottenendo risultati importanti in un mercato delle piattaforme di streaming che non è certamente poco affollato. Secondo gli ultimi dati ufficiali, a distanza di 5 mesi dal lancio nel mercato statunitense, gli utenti paganti hanno raggiunto e superato la soglia dei 50 milioni. Che la piattaforma di Disney fosse apprezzata dal pubblico era apparso subito chiaro: dai 10 milioni di utenti all'esordio si è passati ai 28,6 milioni di abbonati a febbraio.

Il comunicato ufficiale è chiaro: si parla esclusivamente di utenti paganti e non anche di chi sta sfruttando il periodo di prova gratuito, circostanza che traccia in maniera ancor più netta il successo del servizio. E in prospettiva i numeri sono destinati a crescere, visto che nelle ultime due settimane Disney+ è arrivata in otto nazioni europee (Italia, Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera). La settimana scorsa inoltre ha debuttato in India, registrando circa 8 milioni di utenti paganti.

Vale la pena ricordare che un colosso del calibro di Netflix, con una presenza ancor più capillare e un'attività portata avanti da anni, secondo i dati del suo ultimo trimestre fiscale (Q4 2019) ha 167 milioni di abbonati. L'offerta di Disney+ è articolata sui cinque hub che racchiudono i contenuti Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic. In Italia il servizio è arrivato a fine marzo e può contare sulla collaborazione di TIM che ha previsto un'apposita offerta per la sua clientela.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker