Hi-Tech

Project xCloud arriva in Italia: Microsoft apre le registrazioni alla beta

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Project xCloud è sempre più vicino al mercato italiano, specialmente ora che Microsoft ha esteso la lista di Paesi nei quali è possibile registrarsi per testare il suo servizio di gaming in streaming.

Le nuove aggiunte includono 11 Paesi dell'Europa occidentale e oltre all'Italia troviamo anche Francia, Germania, Spagna, Danimarca, Belgio, Finlandia, Irlanda, Paesi Bassi, Norvegia e Svezia. Al momento è possibile registrare il proprio account Microsoft per accedere alla fase di beta, tuttavia non è ancora stata comunicata la data di partenza del test, a causa delle problematiche legate all'emergenza coronavirus.

Stando a quanto si apprende dal sito ufficiale della casa di Redmond, la prima fase di prova sarà destinata agli utenti Android, ma siamo sicuri che anche quelli dotati di un dispositivo iOS potranno testare il servizio, come già avviene in altri mercati. Il test si svolgerà in varie fasi e inizialmente verrà scelto un numero limitato di giocatori per ogni Paese, per poi aggiungerne altri in maniera graduale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker