Sport

Reims, il medico della squadra si è suicidato: era positivo al Coronavirus

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Tragedia allo Stade Reims: il medico sociale della squadra francese, Bernard Gonzalez, 61 anni, si è suicidato dopo aver appreso di essere risultato positivo al coronavirus. Si trovava in quarantena a casa con la moglie, anch’essa contagiata e ha lasciato una lettera d’addio.

La notizia della sua morte è stata annunciata dal club francese (sotto shock per l’accaduto) con una nota sul proprio sito ufficiale, mentre è stato il sindaco Arnaud Robinet a confermare che si è trattato di un caso di suicidio: “Era il medico di molti cittadini ed era noto per il suo qualità umane e professionali. Mancherà a tutti”.

Il presidente dello Stade de Reims, Jean-Pierre Caillot: “Ci ha lasciato una personalità di Reims e un grande professionista dello sport. Tutti i miei pensieri, quelli del club di cui rimarrà una figura forte, vanno a sua moglie e ai suoi genitori”.

L’articolo Reims, il medico della squadra si è suicidato: era positivo al Coronavirus proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker