Hi-Tech

Apple acquisisce Voysis, una startup che può aiutare a rendere Siri più intelligente

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Arriva da Bloomberg la conferma dell'acquisizione da parte di Apple della startup Voysis, specializzata nello sviluppo di Intelligenza Artificiale, e in particolare nell'affinare la capacità degli assistenti vocali nel comprendere il linguaggio naturale. Quale sia lo scopo del colosso di Cupertino, è piuttosto chiaro: rendere Siri più intelligente.

Apple ha confermato l'operazione dichiarando che appartiene alla strategia societaria "compriamo di tanto in tanto compagnie più piccole, e generalmente non discutiamo le nostre intenzioni o i nostri piani". Una delle ultime operazioni, in questo senso, è stata sempre nel campo dell'Intelligenza Artificiale, con l'acquisizione di Xnora.ai, una startup che concentrava il suo lavoro sul deep learning.

Il sito di Voysis, che al momento risulta offline, spiegava come l'azienda avesse messo a punto diversi sistemi per consentire ai software di interpretare con maggiore efficacia le richieste degli utenti nelle app di shopping online, e lo avesse fatto tramite una tecnologia che si appoggia su un database client capace di comprendere le specifiche relative ai prodotti e ai servizi, e di metterle in relazione con le istruzioni vocali ricevute per un'esperienza "più facile, veloce e intuitiva". Esempio: grazie all'implementazione della piattaforma sviluppata da Voysis, è possibile effettuare una ricerca su uno shop online dicendo "Ho bisogno di un nuovo TV LED", e poi affinarla precisando "Il mio budget è di mille euro".


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker