Hi-Tech

Amazon, è in arrivo un servizio di cloud gaming. Nome in codice: Project Tempo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Amazon si sta preparando ad invadere il mercato videoludico. Sappiamo già che ha in cantiere ben quattro progetti proprietari, di cui due dovrebbero arrivare a breve. E ora anche il New York Times raccoglie e rilancia le indiscrezioni che circolavano già da qualche tempo sulla volontà di Amazon di lanciare anche una piattaforma di cloud gaming pronta a sfidare Google Stadia, Nvidia GeForce NOW, Microsoft Project xCloud e PlayStation Now nel nascente mercato dei videogiochi in streaming. Nome in codice: Project Tempo.

Per quanto riguarda i giochi, a maggio Amazon Game Studio dovrebbe lanciare l'MMO New World e lo sparatutto Crucible. Inoltre, come noto, è in corso lo sviluppo di un titolo basato su Il Signore degli Anelli, e un altro ancora di cui si sta occupando l'ex presidente di Sony Online Entertainment, John Smedley, e che al momento è ancora segreto.

Secondo il New York Times, il lancio di Project Tempo nelle intenzioni iniziali doveva avvenire nel 2020, ma le condizioni poste dall'emergenza sanitaria globale potrebbero determinare uno slittamento in avanti. Certamente Amazon ha piani ambiziosi per quella che è l'industria più grande nel settore dell'intrattenimento, e sta investendo molto per riuscire in futuro ad imporsi come uno dei soggetti più importanti. Questa è un'era di transizione, dove al paradigma della console casalinga che ancore resiste, come dimostrano Sony e Microsoft con PlayStation 5 e Xbox Series X, si sta lentamente affiancando il nuovo universo dei servizi di gaming in streaming, che non ha avuto una partenza facile, ma che questo periodo di quarantena forzata può aiutare a svilupparsi e crescere. E anche Amazon vuole la sua fetta.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker