Hi-Tech

Xerox fa marcia indietro: ritirata l'offerta per acquisire HP

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Xerox ha fatto marcia indietro, ritirando l'offerta avanzata per comprare HP. Si conclude così una trattativa durata diversi mesi, salita agli onori delle cronache a partire dallo scorso novembre, quando Xerox aveva ufficializzato il proprio interesse nell'acquisizione di HP depositando formalmente un'offerta rivolta ai dirigenti di quest'ultima. Un evento notevole, considerato che HP è un'azienda tre volte più grande di Xerox.

La prima proposta era stata di 27 miliardi di dollari, poi aumentata fino ad arrivare a 35 miliardi di dollari, con una valutazione per HP di 24 dollari per azione; Xerox aveva anche proposto una lista di consiglieri per sostituire l'attuale consiglio di amministrazione di HP.

Tuttavia, HP aveva avversato tutti i tentativi di Xerox, sostenendo che i termini degli accordi sottovalutassero la società e mettendo in dubbio la capacità finanziaria di sostenere l'acquisizione da parte di Xerox. Una posizione ribadita anche pochi giorni fa, quando HP invitava gli azionisti a rifiutare la fusione anche a causa dello shock economico derivante dall'emergenza sanitaria dovuta al coronavirus.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker