Sport

I ragazzi della R4: “Noi, senza dimora, ad Aci Trezza per rispettare il decreto” / VIDEO

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Parlano “quelli della Renault 4” di Aci Trezza. Attraverso un video postato inizialmente sulla pagina Facebook dell’utente Giuseppe Pecora e poi diffusosi in rete, Boris Drozom si è fatto portavoce dei ragazzi stranieri da lui ospitati ad Aci Trezza e finiti nel mirino dei social per essere transitati da Villa San Giovanni domenica notte a bordo di una ormai famigerata R4.

Nel video il gruppo (formato da artisti di strada, ora in quarantena) smentisce molte delle ricostruzioni apparse sul web e ribadisce che nessuno di loro è risultato positivo al Coronavirus. Il gruppo sottolinea anche che il loro spostamento dalla Campania è stato autocertificato ed è stato necessario perché la Sicilia (ospiti di Boris) era l’unica opzione per poter rientrare in un’abitazione, visto che il gruppo era senza fissa dimora e dormiva in auto.

“Noi rispettiamo questa situazione e non stiamo uscendo di casa. Abbiamo anche un cane e 4 cuccioli che avevamo trovato nella spazzatura. Speriamo che il Coronavirus si fermi”, afferma il portavoce.

LEGGI ANCHE

IL BOLLETTINO SICILIANO (24 MARZO)

L’articolo I ragazzi della R4: “Noi, senza dimora, ad Aci Trezza per rispettare il decreto” / VIDEO proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker