Hi-Tech

Su DOOM Eternal girano DOOM e DOOM 2: patch su Steam e come sbloccarli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In Doom Eternal… girano sia Doom sia Doom 2. È uno dei tanti easter egg che i ragazzi di id Software hanno inserito nel gioco, come omaggio al franchise che ha cambiato la storia dei videogiochi e ai fan che lo supportano con entusiasmo da tanti anni. Ci sono alcune procedure da completare per riuscire a sbloccare entrambi i giochi, ma fino a poche ore fa chi aveva comprato il titolo su Steam e ci aveva provato si era beccato solo un bel crash di tutto il gioco. Salta fuori che id aveva scordato di caricare i WAD (ovvero, i file con tutte le risorse del gioco, come mappe e texture) nell'installer per Steam.

Una patch correttiva è in distribuzione da poche ore e corregge tutto quanto. È già la seconda: la prima è stata rilasciata il giorno dopo l'uscita e ha risolto alcuni non meglio specificati "problemi di compatibilità" con certe configurazioni hardware. Già che ci siamo, segnaliamo anche che NVIDIA ha rilasciato da qualche giorno i driver GameReady per il titolo.

Tra l'altro, è saltato fuori che è in qualche modo possibile eseguire anche dei WAD custom: bisogna rinominarli come DOOM.WAD o DOOM2.WAD e copiarli nella cartella di installazione di Doom Eternal. Il percorso corretto delle sottocartelle è baseclassicwads. Gli utenti che hanno fatto esperimenti riferiscono tuttavia che potrebbero verificarsi crash e bug con i WAD custom. In ogni caso, è opportuno notare che Doom 1 include anche il quarto episodio, ovvero Thy Flesh Consumed, rilasciato come aggiornamento tempo dopo il rilascio (oggi lo chiameremmo DLC, ma nel 1993 era un acronimo sconosciuto).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker