Sport

Coronavirus, ordinanza del comune di Villa San Giovanni per frenare l’esodo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT


Il sindaco di Villa San Giovanni, Maria Grazia Richichi, ha firmato un’ordinanza che mira a ridurre ancora il flusso di persone che stanno viaggiando verso la Sicilia.

Tutti i mezzi, provenienti dall’autostrada e diretti verso la Sicilia dovranno fermarsi all’ingresso dell’autostrada e solamente dopo il controllo che sarà effettuato dalle Forze dell’ordine, finalizzato a verificare l’esistenza dei requisiti previsti dall’Ordinanza n. 15 del 21/03/2020 del Presidente della G.R. della Calabria, sarà consentito l’ingresso in città soltanto poco prima dell’arrivo dei traghetti al fine di consentire l’immediato imbarco onde evitare il formarsi di code in città già a partire dal Viale Italia”, questo il provvedimento.

I dati ufficiali di Caronte & Tourist, però, non mostrano uno stato d’emergenza particolare. Sono 551, infatti, i siciliani rientrati questa notte nell’isola con il traghetto che collega Villa San Giovanni a Messina. Sono state 239 le auto imbarcate. Il giorno prima, sabato, le auto erano state 319 per 739 passeggeri.

A tutti i viaggiatori è stata misurata la temperatura. In poco più di una settimana, dal 13 marzo a ieri, sono stati 12.265 i siciliani rientrati su 3.869 auto. Ma nello stesso periodo sono partiti per Villa San Giovanni 8.877 passeggeri su 2.407 auto.

LEGGI ANCHE

CORONAVIRUS IN SICILIA, IL BOLLETTINO DEL 23 MARZO

CORONAVIRUS, CONTROESODO SULLO STRETTO DI MESSINA

L’articolo Coronavirus, ordinanza del comune di Villa San Giovanni per frenare l’esodo proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker