Hi-Tech

WhatsApp Beta: in test uno strumento per prevenire la diffusione delle fake news

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

WhatsApp Beta si aggiorna ancora e, dopo i test dedicati all'autodistruzione dei messaggi nelle chat singole, si prepara ad introdurre una nuova funzionalità: la ricerca web dei messaggi inoltrati.

A darne notizia (tanto per cambiare) sono i ragazzi di WABetaInfo, che nelle scorse ore hanno analizzato i codici della versione 2.20.94 di WhatsApp Beta per Android. Secondo la fonte, si tratta di uno strumento non ancora disponibile pubblicamente e che consentirà di prevenire la diffusione delle cosiddette fake news (notizie false).

Il funzionamento è piuttosto semplice: alla ricezione di un messaggio inoltrato, WhatsApp mostrerà un'icona a forma di lente di ingrandimento (ved. immagine in alto) che, una volta toccata, consentirà di caricare su Google il testo del messaggio. A questo punto sarà dunque possibile effettuare una ricerca web di verifica per comprendere se si tratti o meno di una fake news.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker