Hi-Tech

Amazon: priorità ai beni di prima necessità sino al 5 aprile. Cosa significa per l'utente

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Amazon ha aggiornato le regole per la gestione delle forniture nel mercato statunitense ed in quello europeo (Italia inclusa) con un provvedimento che è entrato in vigore ieri (17 marzo) e che resterà valido sino al 5 aprile prossimo – salvo proroghe. L'obiettivo è dare temporaneamente priorità ai prodotti di prima necessità che arrivano nei centri logistici di Amazon in queste settimane caratterizzate dall'emergenza del Coronavirus. Le nuove misure si applicano sia ai venditori terzi che vendono tramite Amazon, sia ai suoi fornitori. L'azienda conferma l'aumento degli acquisti online e l'esaurimento di prodotti essenziali:

Abbiamo constatato un aumento degli acquisti online e, di conseguenza, alcuni prodotti come prodotti per la casa e forniture mediche sono esauriti. Per questo motivo, nei nostri centri logistici, abbiamo deciso di dare temporaneamente priorità a questi e ad altri prodotti molto richiesti, in modo da poterli ricevere, rifornire e spedire più rapidamente ai clienti.

Per prodotti diversi da questi, abbiamo temporaneamente disabilitato la funzione di creazione di una spedizione. Stiamo adottando le medesime misure nei confronti dei fornitori


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker