Hi-Tech

Porsche: i sedili si stampano in 3D

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Porsche intende rivoluzionare la costruzione dei sedili utilizzando un'innovativa tecnica di stampa 3D. Il marchio tedesco ha infatti annunciato un'alternativa innovativa per la realizzazione dei tradizionali rivestimenti dei sedili sportivi. Un progetto chiamato "3D-printed bodyform full-bucket seat" che in futuro potrebbe semplificare di molto la costruzione di questi importanti elementi dell'auto.

I SEDILI SI STAMPANO IN 3D

L'idea è molto semplice. La sezione centrale del sedile, in altre parole i cuscini del sedile e dello schienale, è prodotta utilizzando una stampante 3D. In questo modo sarà pure più semplice personalizzare il sedile in base alle esigenze del cliente. Infatti, sarà possibile scegliere tra tre livelli di rigidità: duro, medio, morbido. Questo innovativo sedile presenta una struttura a sandwich: un supporto di base in polipropilene espanso è legato a uno strato traspirante costituito da una miscela di materiali a base di poliuretano realizzati mediante una stampante 3D.

La pelle esterna del sedile è realizzata in "Racetex" ed è strutturata in modo da consentire anche una maggiore areazione. A partire dal prossimo maggio, questo speciale sedile sarà disponibile per i modelli Porsche 911 e 718. Inizialmente saranno prodotti 40 esemplari con cinture a 6 punti da utilizzare sulle vetture che scendono anche in pista. Il feedback dei primi utilizzatori sarà utilizzato per migliorare il processo produttivo.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da Monclick a 429 euro oppure da Amazon a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker