Sport

“Restate a casa”: a Palermo, nuovo appello di Comune e Protezione Civile / VIDEO

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Nuovo appello del sindaco di Palermo Leoluca Orlando e della Protezione Civile affinché i cittadini restino a casa, mentre proseguono in città le opere di sanificazione delle strade.

“Da tre giorni – si legge in una nota – la RAP ha avviato la sanificazione degli assi stradali principali nei quali vi è anche transito di pedoni. Si è partiti dalle strade del centro e da ieri, sono partiti gli interventi nei diversi quartieri e nelle aree limitrofe e circostanti gli ospedali.

Da ieri ad oggi pomeriggio si è intervenuti nella zona di Policlinico e Civico, allo ZEN, attorno a Villa Sofia, in viale Croce Rossa e via Libertà, a Brancaccio e Sperone e in queste ore si sta intervenendo a Borgo Nuovo.
Le attività di sanificazione vengono svolte con prodotti come la candeggina diluita che secondo le informazioni scientifiche attualmente disponibili ha efficacia contro il COVID-19.
Contemporaneamente all’azione della RAP, tre vetture della Protezione civile sempre supportate dalla Polizia Municipale, sono in strada da ieri con altoparlanti per rivolgere inviti alla popolazione a rimanere a casa e spostarsi solo per necessità urgenti, per lavoro e per motivi di salute, invitando a consultare il sito comunale della protezione civile (protezionecivile.palermo.it) per tutte le informazioni.

Il Sindaco, con un video messaggio realizzato da casa ha voluto
ringraziare tutti i lavoratori e gli agenti impegnati in queste attività, ed ha sottolineato la necessità che “da parte dei cittadini vi sia la massima collaborazione, innanzitutto restando a casa, tutelando la propria salute e contemporaneamente rendendo più facili gli interventi in strada”.

Ecco l’appello di sindaco e Protezione Civile:

L’articolo “Restate a casa”: a Palermo, nuovo appello di Comune e Protezione Civile / VIDEO proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker