Hi-Tech

Recensione Huawei P40 Lite: prezzo basso e tanta qualità per dimenticare Google

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Affrontiamo la recensione di Huawei P40 Lite con un ricordo nostalgico: giusto un paio di anni fa facemmo una corsa in auto tra un paio di centri commerciali perché a sorpresa era uscito il P20 Lite. Scattò quindi la smania di pubblicare le prime impressioni che avremmo dedicato solo ad alcuni top di gamma di richiamo assicurato, ma che non potevamo esimerci dal mettere in atto per la serie "pop" per eccellenza, quella dei P Lite di Huawei.

Sembra incredibile che in così poco tempo siano cambiate molte cose per Huawei, tanto che ci troviamo a discutere più della presenza o meno dei servizi di Google, che del rapporto qualità prezzo di Huawei P40 Lite. In realtà, nonostante tutto, i connotati popolari di questo smartphone sono quelli di sempre: qualità/prezzo da far ingolosire, design "piacione" e una presenza massiccia nei negozi con promozioni per tutti i gusti. E allora non commettiamo l'errore di focalizzarci più del dovuto sul fattore software, P40 Lite ha tanto da dire e potrebbe convincere una platea ben più ampia di quello che potremmo aspettarci.

Per una volta vi diciamo subito il prezzo, perché è fondamentale conoscerlo per comprendere cosa vi diremo nel seguito di questa recensione: 299 Euro, con però in regalo le Huawei Freebuds 3 (costano 135 Euro al momento). Totale netto di poco superiore ai 160 Euro.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker