Hi-Tech

Diritto alla riparazione per smartphone, tablet e portatili: cosa propone l'Europa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'Europa accelera sull'economia circolare con un nuovo piano d'azione che riguarda più da vicino anche il mercato di smartphone. La Commissione la chiama "iniziativa per un'elettronica circolare" intesa a promuovere l'allungamento del ciclo di vita dei prodotti elettronici, puntando alla riutilizzabilità, alla riparabilità e alla possibilità di aggiornare componenti e software.

L'organo europeo aggiunge il piano sarà di fondamentale importanza per attuare il "diritto alla riparazione". La novità rispetto alla norme adottate dall'Europa nell'autunno dello scorso anno e valide per televisori, monitor, frigoriferi, i congelatori, lavatrici, lavasciuga, lavastoviglie e prodotti di illuminazione è che si punta ad applicarle anche a smartphone, tablet e portatili, estendendo la direttiva sulla progettazione ecocompatibile.

I principi fissati a livello europeo prevedono:


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 526 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker